Indice del forum Amore, Narcisismo e Relazioni Patologiche
Amore, Narcisismo e Relazioni Patologiche

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

COME SI RICONOSCE UN NARCISISTA?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Psicologia: articoli e link
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 30, 2014 1:10 pm    Oggetto: Ads

Top
kiky.flower
ATTIVO
<font color=brown>ATTIVO


Registrato: 12/07/11 14:59
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Mar Ago 23, 2011 6:03 pm    Oggetto: COME SI RICONOSCE UN NARCISISTA? Rispondi citando

riporto un articolo semplice e interessante su
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



I narcisisti sono di solito intelligenti, simpatici, geniali, eloquenti, incantatori, desiderosi di conquistare tutti e molto sicuri di sé.

Sono persone che attraggono e conquistano, ma dalle cui storie si esce spesso ‘massacrate’.

Si dice che viviamo in una società affetta dal narcisismo, dove il soddisfacimento immediato e lo sfruttamento interpersonale costituiscono il fine primario.

Uomini e donne possono essere ugualmente narcisisti, ma mentre le donne, per ragioni storico-culturali sono portate a smussare i loro tratti caratteriali perché culturalmente più bisognose e attente alle relazioni sentimentali, gli uomini invece, trovano nel lavoro, nella carriera e nel successo, la sicurezza e la soddisfazione personale.

Non sentono la necessità di smussare il loro carattere all’interno della relazione e vengono accettati maggiormente per quello che sono.

MA COME SI RICONOSCE UN NARCISISTA?
 Innanzitutto bisogna diffidare delle apparenze, ossia dall’uomo “troppo”: troppo brillante, simpatico, intelligente, spiritoso, galante…"troppo" perfetto per essere vero!

 Un narciso un giorno ti fa sentire una regina e un altro ti mortifica e critica aspramente oppure t’ignora completamente.

 Ti accusa apertamente di qualcosa, giocando il ruolo della vittima o di chi non ha alcuna responsabilità nella faccenda.

 Cammina per strada alcuni passi davanti a te.

 Osteggia qualsiasi tua decisione o iniziativa per il solo fatto che è partita da te e non da lui.

 Quando è in compagnia, vuole stare al centro dell’attenzione e ti relega al ruolo di semplice spettatrice.

 Nei piccoli gesti quotidiani, soddisfa le sue esigenze personali anziché quelle di entrambi.

Non solo. Il narcisista (o narciso) mette in atto una serie di condizionamenti che paralizzano la partner, mettendola in uno stato di incertezza e tenendola in suo potere in maniera sadica.

Un narcisista è meglio averlo come amico che come partner!

Oggi viviamo purtroppo in una società in cui l’autonomia è considerata più importante della responsabilità morale. L’eroe sembra essere chi vive le relazioni senza impegno e senza preoccupazione per il benessere della partner.

Il narciso vuole piacere alla gente, essere ammirato e gratificato.

Chi vive al suo fianco – parlo della partner - è spesso il capro espiatorio dei suoi stati d’animo. Se il narciso si sente troppo “legato” a lei o se la sente troppo forte, si vendica colpevolizzandola e attaccandola apertamente oppure richiudendosi nel silenzio e nella passività per ristabilire la sua supremazia di potere.

A volte sceglie una donna forte per poterla rendere debole, e quando lei diventa debole, non prova più alcun interesse nei suoi confronti.

Con i narcisisti difficilmente s’instaura una relazione in cui l’uno dipende dall’altro per lo sviluppo delle rispettive potenzialità. Il narciso è diffidente, rende la compagna insicura e la svaluta, fa di tutto per ingelosirla…E’ un rapporto davvero frustrante!

Il narcisista attrae donne dipendenti. Il fatto di essere un uomo “perfetto”, dà loro l’illusione di poter instaurare un rapporto di condivisione totalizzante.

Un narciso ha un rapporto alla pari solo con un altro narciso, ma è un rapporto alla lunga difficile.

Pensare di poter cambiare un narcisista è come un gioco al massacro (il proprio, però!). Egli desidera soltanto che la sua partner si adatti a tutti i suoi desideri. Sempre sulla difensiva, nel timore di darle troppo potere, è insofferente e permaloso. Non sopporta di essere criticato e reagisce in modo rabbioso anche per un appunto banale che lei gli fa.

Il narcisista è imprevedibile e ama stupire. Ha una grande capacità di cogliere i punti deboli degli altri e di farli notare.

La sua attività professionale, soprattutto se brillante e autonoma, costituisce l’aspetto predominante della sua vita perché gli dà la possibilità di dimostrare quanto vale.

Ha una forte tendenza a usare gli altri per ottenere ciò che vuole e quando non ottiene ammirazione, mette in atto giochi di potere per sentirsi più forte e lo fa o seducendo oppure denigrando e accusando chi non lo ammira o non la pensa come lui.

Vive in perenne competizione con gli altri, nel timore che qualcuno lo superi o sia migliore di lui.
Top
Profilo Invia messaggio privato
difu
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 29/07/11 17:09
Messaggi: 682

MessaggioInviato: Mer Ago 24, 2011 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

preciso 'ntifico.

come direbbe camilleri.

Cammina per strada alcuni passi davanti a te.

quando penso che nella mia stupidità e ignoranza nei confronti di queste cose, e del mondo DPN, avevo notato questa cosa quando lo vedevo camminare con la sua ex prima di me, e un campanello era suonato dentro, dicendo 'attenzione attenzione'....

e io non l'ho ascoltato...beh. quasi quasi convengo con lui che son cretina. Laughing Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
kiky.flower
ATTIVO
<font color=brown>ATTIVO


Registrato: 12/07/11 14:59
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Mer Ago 24, 2011 3:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

dobbiamo fidarci di più dei nostri campanelli di allarme!

anche io quando li sento non mi fido mai completamente di me stessa e poi a distanza di tempo...mannaggia!
poi son casini da gestire... Laughing

ma ce la si può fare...
dopo il temporale torna il sereno Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
MarinaMarini
ATTIVO
<font color=brown>ATTIVO


Registrato: 18/09/11 19:02
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 12:38 am    Oggetto: Incredibile è lui! Rispondi citando

Cammina per strada alcuni passi davanti a te.

Non lo sopporto!
Una volta eravamo al ristorante, tranquilli (apparentemente) e siccome stavo raccontando un fatto ed ho osato gesticolare e urtare un bicchiere sul tavolo, si è infuriato, si è alzato, ha pagato e all'uscita camminava tre metri davanti a me nonostante gli avessi già fatto notare che non sopportavo quell'atteggiamento.
Non c'e l'ho fatta, l'ho lasciato andare e mi sono messa a camminare nella direzione opposta! Non mi ha parlato per giorni ma non c'e l'ho proprio fatta!
Top
Profilo Invia messaggio privato
TEDO
ATTIVO
<font color=brown>ATTIVO


Registrato: 13/08/11 00:11
Messaggi: 116

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 12:23 am    Oggetto: Rispondi citando

difu ha scritto:
preciso 'ntifico.

come direbbe camilleri.

Cammina per strada alcuni passi davanti a te.

quando penso che nella mia stupidità e ignoranza nei confronti di queste cose, e del mondo DPN, avevo notato questa cosa quando lo vedevo camminare con la sua ex prima di me, e un campanello era suonato dentro, dicendo 'attenzione attenzione'....

e io non l'ho ascoltato...beh. quasi quasi convengo con lui che son cretina. Laughing Laughing


Identica cosa per me. Ma quanto è strano che addirittura un disturbo psicologico porti ad un comportamento così uguale tra coloro che ne sono affetti, anche nei termini più spiccioli come questo della camminata/gara... Anche a me faceva riflettere questa cosa ma prima di aver letto che è un loro modo di fare non ci facevo poi tanto caso.. anche se mi infastidiva sempre di più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
difu
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 29/07/11 17:09
Messaggi: 682

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 12:38 am    Oggetto: Rispondi citando

io l'ho visto 'tre passi davanti a lei'...e lei carica di borse della spesa come un somaro.
lui svolazzava davanti senza manco una sportina.

me sto a spiegà?

quando successe a ma, la kattivona aggressiva... Laughing manco me ne rendevo conto più.
fu mia madre a farmelo notare...

_________________
un giorno i discepoli di Confucio gli chiesero: «Quale sarà la prima mossa, come imperatore della Cina?». Rispose: «Comincerei col fissare il senso delle parole»
Top
Profilo Invia messaggio privato
difu
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 29/07/11 17:09
Messaggi: 682

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 12:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Osteggia qualsiasi tua decisione o iniziativa per il solo fatto che è partita da te e non da lui.

 Quando è in compagnia, vuole stare al centro dell’attenzione e ti relega al ruolo di semplice spettatrice.

 Nei piccoli gesti quotidiani, soddisfa le sue esigenze personali anziché quelle di entrambi.


pure questo...arrivano adire 'a' e poi il contrario di 'a',alla velocità della luce,pur di limitare e osteggiare.
senza alcun senso del ridicolo,nè morale nè educazione.

il mio mi ha mollato nel mezzo di una cena tra miei amici,per questo.si è alzato e se ne è andato senza dir nulla neanche a me...i mollava lì e stop.
convivevamo,eh?
mi vergognavo e lo rincorsi...riuscì a dirmi coe come 'quei deficienti e quelle galline ti snobbano e tu ci caschi,son perfetti per una cretina come te!'

_________________
un giorno i discepoli di Confucio gli chiesero: «Quale sarà la prima mossa, come imperatore della Cina?». Rispose: «Comincerei col fissare il senso delle parole»
Top
Profilo Invia messaggio privato
Carolina
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 09/01/11 21:17
Messaggi: 432

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 1:12 am    Oggetto: eh???? Rispondi citando

[quote]Un narcisista è meglio averlo come amico che come partner!/quote]

Shocked

No, dico, vogliamo scherzare?

Esperienze con "amici" e colleghi di lavoro narcisisti mi dicono l' esatto contrario!

Sapete com'è il proverbio... "Amici, amici. Amici, un ...biiip"!
Amici o colleghi, i narcisisti cercheranno sempre di farti fuori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
difu
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 29/07/11 17:09
Messaggi: 682

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 2:06 am    Oggetto: Rispondi citando

non lo so...io credo che la botta vera sia arrivata dall'amore per un np.
magari altri ne ho incontrati,e ho dovuto magari subirne o difendermi,anche sul lavoro o con amici (ho postato tempo fa un 3d sul tema).
a volte lo erano, a volte il problema era altro,magari mio...e a volte invece era altrui.
ma il narci dà il peggio di se,secondo me, nelle relazioni sentimentali o parentali.

_________________
un giorno i discepoli di Confucio gli chiesero: «Quale sarà la prima mossa, come imperatore della Cina?». Rispose: «Comincerei col fissare il senso delle parole»
Top
Profilo Invia messaggio privato
stellacadente
Amministratrice
<font color=orange>Amministratrice


Registrato: 29/05/11 19:19
Messaggi: 1868

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

anche io credo che sia così... con me, la sorella e pochi intimi si permetteva atteggiamenti che si sarebbe ben guardato ad avere con altri... (è mica scemo!) ... però semina zizzania dell'ombra, alla fine non gli senti MAI fare un discorso carino su nessuno ( i colleghi sono tutti scemi e complottano contro di lui, gli amici fanno i grossi dicendo sciocchezze... bla bla bla). Pochi amici veri (ma nessuno da chiamare nel momento del bisogno) e quei pochi lo sono perché distanti, disinteressati.. e presi a loro volta da sé tanto da non notare neppure il suo modo/mondo strano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Carolina
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 09/01/11 21:17
Messaggi: 432

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
ma il narci dà il peggio di se,secondo me, nelle relazioni sentimentali o parentali.



Certo. Ovvio che più è profondo il legame maggiori sono i danni.
Però anche l' amicizia dovrebbe essere una cosa profonda e anche lì i danno non sono da poco.

Nel lavoro, poi, sono altamente competitivi e invidiosi. Distruttivi all' ennesima potenza, spesso adottano forme celate .
Top
Profilo Invia messaggio privato
difu
AMANTE
<font color=red>AMANTE


Registrato: 29/07/11 17:09
Messaggi: 682

MessaggioInviato: Gio Set 22, 2011 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carolina ha scritto:
Citazione:
ma il narci dà il peggio di se,secondo me, nelle relazioni sentimentali o parentali.



Certo. Ovvio che più è profondo il legame maggiori sono i danni.
Però anche l' amicizia dovrebbe essere una cosa profonda e anche lì i danno non sono da poco.

Nel lavoro, poi, sono altamente competitivi e invidiosi. Distruttivi all' ennesima potenza, spesso adottano forme celate .


credo di averne incontrati ma da brava 'vispa teresa', non aver 'letto'; però ricordo che ai racconti dei trionfi professionali del mio np,reagivo sempre pensando a quanto aveva messo in difficoltà i colleghi...

_________________
un giorno i discepoli di Confucio gli chiesero: «Quale sarà la prima mossa, come imperatore della Cina?». Rispose: «Comincerei col fissare il senso delle parole»
Top
Profilo Invia messaggio privato
MarinaMarini
ATTIVO
<font color=brown>ATTIVO


Registrato: 18/09/11 19:02
Messaggi: 220

MessaggioInviato: Lun Set 26, 2011 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

difu ha scritto:

credo di averne incontrati ma da brava 'vispa teresa', non aver 'letto'; però ricordo che ai racconti dei trionfi professionali del mio np,reagivo sempre pensando a quanto aveva messo in difficoltà i colleghi...


Com'è vero!
Io spesso mi vergogno quando lo sento parlare al telefono di lavoro, tratta malissimo tutti, alza la voce, urla parolacce a tutti, sono tutti ignoranti, nessuno capisce niente e poco a poco li sta mandando via tutti... Si troverà a lavorare da solo visto che è tanto bravo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Psicologia: articoli e link Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed - Auto ICRA

Page generation time: 0.172